Visto di Conformità Superbonus 110%

Per procedere con la cessione del credito (o con lo sconto in fattura) previsti per il Superbonus 110%, occorre rivolgersi al Commercialista affinché rilasci il Visto di Conformità.
Il visto di conformità è un’attività di controllo formale svolta dal professionista al fine di riconoscere l’esistenza e la consistenza di un certo credito d’imposta.
Nel caso del Superbonus 110%, il Visto di Conformità è fondamentale al fine di consentire la cessione del credito alle banche (o ad altre imprese interessate a rilevarlo), oppure per procedere con lo sconto in fattura da parte dell’impresa che opera i lavori o fornisce i materiali e/o gli impianti.
Il Visto di Conformità attesta la corrispondenza del credito che si intende cedere alle risultanze della documentazione necessaria alla sua formazione e validazione (titoli di proprietà, fatture, bonifici, dichiarazioni, tipologie di spesa, ecc…), oltre che il rispetto delle disposizioni che disciplinano l’intero intervento (normative, circolari, ecc…).
Quindi tramite il Visto di Conformità, il professionista (Commercialista, Consulente del Lavoro, Caf) attesta l‘esistenza, la veridicità e la consistenza del credito, conformemente alla normativa che disciplina la materia.
L’attestazione è resa direttamente dal professionista incaricato, il quale indica il suo codice fiscale e appone la sua firma in appositi spazi della comunicazione, prima di procedere all’invio all’Agenzia delle Entrate.
Solo grazie a trasmissione con apposto il visto di conformità sarà possibile procedere con la cessione o con lo sconto in fattura. Ma quali sono i documenti necessari da produrre per poter ottenere il Visto di Conformità? Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ha pubblicato una Check List (puoi trovarla qui https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/node/1500 ) contenente tutte le informazioni e i documenti necessari per poter procedere con l’operazione.
Il Commercialista, una volta analizzata tutta la documentazione, procederà con l’invio telematico del modello.
Per poter apporre il Visto di Conformità sul Superbonus 110%, il professionista deve munirsi di una polizza professionale con massimale di 3.000.000 di euro e dare apposita comunicazione alla direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate, che provvede così ad iscriverlo in un apposito elenco. Il nostro studio è autorizzato al rilascio del Visto di Conformità sul Superbonus 110% (Ecobonus e/o Sismabonus). Per info contattaci al 0961/34951

Leave a Reply