Contributi Artigiani e Commercianti 2021.

L’Inps comunica nella circolare n.17 del 9.2 2021 le aliquote aggiornate e i minimali e massimali di reddito su cui calcolare i contributi previdenziali e assistenziali dovuti per il 2021 da Artigiani e Commercianti iscritti alla Gestione speciale IVS dell’INPS. Le aliquote per il corrente anno risultano come segue: Titolari di qualunque età e coadiuvanti/ coadiutori di età superiore ai 21 anni artigiani 24%, commercianti 24,09%. Coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni artigiani 22,35%, commercianti 22,44%. ll contributo per l’anno 2021 è dovuto sulla totalità dei redditi d’impresa prodotti nel 2021 per la quota eccedente il minimale di € 15.953,00 annui in base alle aliquote e fino al limite della prima fascia di retribuzione annua pensionabile pari, per il corrente anno, all’importo di € 47.379,00. Per i redditi superiori a € 47.379,00 annui resta confermato l’aumento dell’aliquota di un punto percentuale. Titolari di qualunque età e coadiuvanti/ coadiutori di età superiore ai 21 anni artigiani coadiutori di età superiore ai 21 anni € 3.836,16 (3.828,72 IVS + 7,44 maternità), commercianti € 3.850,52 (3.843,08 IVS + 7,44 maternità). Coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni artigiani € 3.572,94 (3.565,50 IVS + 7,44 maternità), commercianti € 3.587,29 (3.579,85IVS + 7,44 maternità). I contributi devono essere versati mediante i modelli di pagamento unificato F24, alle scadenze seguenti:

  • 17 maggio 2021, 20 agosto 2021, 16 novembre 2021 e 16 febbraio 2022, per il versamento delle quattro rate dei contributi dovuti sul minimale di reddito;
  • entro i termini previsti per il pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche in riferimento ai contributi dovuti sulla quota di reddito eccedente il minimale, a titolo di saldo 2020, primo acconto 2021 e secondo acconto 2021.
    Si ricorda che tutte le informazioni possono essere facilmente prelevate, a cura del contribuente o di un suo delegato, dal “Cassetto previdenziale per artigiani e commercianti”, “Dati del mod. F24”. Fonte: fiscoetasse.com

Leave a Reply