Camera di commercio di Catanzaro: contributi per la digitalizzazione delle imprese.

La Camera di Commercio di Catanzaro ha pubblicato il “Bando Voucher Digitali I4.0” valido per l’anno 2021. Si tratta di un’altra delle misure incluse nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4 attraverso cui l’Ente camerale intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese della provincia di Catanzaro di tutti i settori economici.
La dotazione finanziaria per il bando 2021 è di 55.700 euro, ogni voucher potrà coprire spese per un importo massimo pari a 5.000 euro. Tra le spese ammissibili al sostegno tramite voucher digitali sono inclusi i servizi di consulenza e/o formazione, l’acquisto di beni e servizi strumentali e le spese per l’abbattimento degli oneri di qualunque natura relativi a finanziamenti, anche bancari, per la realizzazione di progetti di innovazione digitale riferiti ad ambi tecnologici specifici e/o “green oriented”.
“Negli ultimi dodici mesi è emersa fortemente l’importanza della transizione digitale per le imprese. La pandemia da Covid-19, infatti, ha dimostrato come le imprese che già avevano completato o quantomeno avviato la transizione, siano state più flessibili nell’adattarsi alle nuove esigenze del mercato e abbiano sofferto meno delle ricadute negative della pandemia. Siamo certi, quindi, che questo bando possa aiutare concretamente le imprese della provincia di Catanzaro a migliorare la propria presenza digitale, i propri processi produttivi e rendere il tessuto economico locale all’avanguardia e pronto ad affrontare l’evoluzione dei mercati”, ha detto il Commissario straordinario della CCIAA di Catanzaro Daniele Rossi.
Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.
I voucher avranno un importo unitario massimo di euro 5.000,00.
Ai fini dell’ammissibilità il valore del progetto presentato dall’impresa non potrà essere inferiore a € 2.500,00 (iva inclusa).
Alle imprese in possesso del rating di legalità in corso di validità al momento della domanda e fino alla erogazione del voucher, verrà riconosciuta una premialità di euro 250,00 nel limite del 100% delle spese ammissibili e nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis.
Il bando è disponibile sul sito internet www.cz.camcom.it assieme a tutti i materiali necessari alla presentazione delle domande. Queste potranno essere presentate solo per via telematica attraverso il portale WebTelemaco di Infocamere, a partire dalle ore 08:00 del prossimo 14 maggio e fino alle ore 21:00 del prossimo 30 giugno.

Leave a Reply