Prorogato il taglio delle accise su gasolio e benzina

Con la pubblicazione del D.M. Economia-Transizione Economica 6.04.2022, è stata prorogata di 10 giorni, fino al 2.05.2022, la riduzione delle accise su benzina e diesel.
In particolare, le aliquote di accisa, di cui all’allegato I del Testo unico delle disposizioni legislative concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative, sono rideterminate nelle seguenti misure:
benzina: 478,40 euro per 1.000 litri;
oli da gas o gasolio usato come carburante: 367,40 euro per 1.000 litri;
gas di petrolio liquefatti (GPL) usati come carburanti: 182,61 euro per 1.000 chilogrammi.
L’effetto della misura consentirà di continuare a beneficiare della riduzione del prezzo di benzina e gasolio di 25 centesimi di euro al litro per ulteriori 10 giorni