Isa 2022, le cause di esclusione

Nel Modello Redditi 2022 sono rimaste alcune cause di esclusione introdotte per il periodo Covid, ossia nell’esercizio 2020, trattasi delle fattispecie:
i contribuenti che hanno subito una diminuzione dei ricavi di cui all’art. 85, c. 1 del Tuir, di almeno il 33% nel periodo 2021 rispetto al 2019;
i soggetti che hanno aperto la partita Iva a partire dal 1.01.2019 (termine iniziale rimasto invariato rispetto al 2020);
i contribuenti che esercitano, in maniera prevalente, le attività economiche di cui alla Tabella 2 delle Istruzioni Parte generale, a titolo esemplificativo: Piscine (93.11.20), Palestre (93.13.00), Agenzie viaggio e Tour operator (79.11.00-79.12.00), Altre attività di intrattenimento e divertimento (93.29.90), Corsi di danza (85.52.01), Teatri, sale concerto, altre strutture artistiche (90.04.00), ecc. Da notare come l’elenco dei contribuenti esclusi dagli ISA per attività economiche si sia di molto ridimensionato rispetto all’elenco della Tabella 2 del 2020 che a titolo sempre esemplificativo accoglieva anche buona parte del Commercio al dettaglio, alberghi (55.10.00), Gelaterie, ristoranti, bar, ecc.
In tali casistiche, così come anche la fattispecie della multiattività con ricavi della complementare sopra il 30% e la fattispecie del gruppo Iva, occorre comunque compilare il modello ISA, barrare la casella ISA sulla prima pagina del Modello Redditi e inviarlo.

Non è da compilare il Modello ISA ad esempio nelle seguenti casistiche:
i contribuenti che hanno iniziato l’attività nel 2021;
i contribuenti che hanno cessato l’attività nel 2021;
i contribuenti con ricavi o compensi superiori a 5.164.569 euro;
i contribuenti che non si trovano in condizioni di normale svolgimento dell’attività;
i forfetari o minimi;
ecc.
Volendo fare un focus sul “periodo di non normale svolgimento dell’attività” a titolo esemplificativo si considera non normale:
il periodo in cui l’impresa è in liquidazione ordinaria o coatta amministrativa o fallimentare;
l’impresa non ha ancora iniziato l’attività produttiva prevista dall’oggetto sociale, per esempio, perché non sono ancora state rilasciate le autorizzazioni amministrative necessarie, o si sta svolgendo solo un’attività propedeutica allo svolgimento dell’attività produttiva;
il periodo in cui l’imprenditore individuale o la società hanno ceduto in affitto l’unica azienda;
ecc.
Coloro i quali sono esclusi dagli ISA non potranno tuttavia beneficiare dei premi associati ai più alti punteggi da indici ottenuti.